Popolo e Nazione – spiegazione dell’Etnonazionalismo e Nova Europa Strategia di Sopravvivenza Europea in un Mondo Oscurante

Nova-Europa-frontcover-web-ItalianEdizione combinata: 2015. Arthur Kemp. Traduzione a cura di Alessandro Rossolini.

Popolo e Nazione – spiegazione dell’Etnonazionalismo

L’idea di etnonazionalismo si pone in diretto contrasto con i progetti di“mondo unito” delle élite internazionali del giorno d’oggi. Come tale,rappresenta un’idea davvero rivoluzionaria – e dal punto di vistainternazionalista, pericolosa. Se tutti i vari popoli del mondo, Europei, Asiatici,Africani e Amerindi, decidono che preservare le loro identità individuali è piùimportante del “melting pot globale”, una nuova alba sarà sorta.

Contrariamente a quanto viene propagandato dagli Internazionalisti, l’ideologia dell’etnonazionalismo è la vera vincitrice della diversità. Perché cos’èla diversità, se non il riconoscimento e la promozione delle identità individuali?

Gli internazionalisti, che tentano di distruggere le identità nazionali, chetentano di sommergere e forzare tutti in una massa uniforme e identica, sonoin effetti i veri nemici della diversità. Poiché, lasciato alla sua corsa,l’internazionalismo alla fine condurrà alla distruzione delle identità individuali,delle razze, delle culture e spazzerà infine la meravigliosa diversità umana concui Madre Natura benedì questa terra.

L’etnonazionalismo – o la richiesta che popoli etnicamente distinti siautogovernino nelle proprie aree geografiche – fornisce l’unica vera rispostaall’incubo Internazionalista.

Nova Europa Strategia di Sopravvivenza Europea in un Mondo Oscurante

Date le attuali tendenze demografiche, gli Europei diventeranno inizialmente una minoranza assoluta nelle loro proprie terre entro i prossimi trent’anni. In seguito, essi diventeranno una piccola minoranza, e poco dopo, scompariranno completamente sotto un flusso di ulteriore immigrazione e incrocio razziale.

La “tradizionale” attività politica ha fallito nel contrastare questa tendenza, ed è tempo di considerare una strategia alternativa che preserverà gli Europei nell’età post-Occidentale.

Questo libro descrive i passi necessari per conseguire una soluzione pratica, vale a dire un etnostato Europeo, estraneo alla “supremazia bianca” sugli altri.

Attingendo alla storia e a due esempi pratici (la città Afrikaner di Orania e lo stato Sionista di Israele), l’autore presenta un argomento coerente per la creazione, innanzitutto, di comunità locali Europee, e poi infine, la creazione di un etnostato Europeo derivante dal caos di un globo Terzo Mondizzato. Include passi dettagliati e proposte territoriali.

E’ una risposta positiva e pratica alla crisi che si affaccia sull’uomo Europeo e che, se attuata, potrebbe fornire la sua unica salvezza.

Pages: 96
Binding: Perfect-bound Paperback
Interior Ink: Black & white
Weight: 0.2 kg
Dimensions (centimetres): 15.24 wide x 22.86 tall

£4.95 / €6,91 plus shipping

Buy Now Orange

Filed in: News Tags: 

You might like:

Eastern Europe Comes into Focus Eastern Europe Comes into Focus
A Home of Our Own A Home of Our Own
Bâtir le foyer blanc: Une stratégie de survie pour les Européens devant le flot montant des peuples de couleur Bâtir le foyer blanc: Une stratégie de survie pour les Européens devant le flot montant des peuples de couleur
Another Reader Reviews <i>Nova Europa</i> Another Reader Reviews Nova Europa

Leave a Reply

Submit Comment

© 2017 Nova Europa. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
.